01 02 03
condizioni di vendita

Condizioni generali di fornitura  per macchine e impianti

 

1. Indicazioni generali
1.1 Il Cliente dovrà inoltrare a Morueco  ordini specifici contenenti la descrizione dei Prodotti, la quantità richiesta, il prezzo ed i termini richiesti per la consegna.
1.2 La Vendita dovrà ritenersi conclusa:
- nel momento in cui il Cliente riceva da parte di Morueco  una conferma scritta (tale conferma potrà essere inviata via e-mail, fax o mezzi telematici) conforme ai termini e alle condizioni dell’Ordine;
- nel caso in cui il Cliente riceva da parte di Morueco  una conferma scritta contenente termini difformi da quelli contenuti nell’Ordine, decorsi due giorni lavorativi dalla data di ricezione della conferma contenente termini difformi senza che nel suddetto periodo pervenga a Morueco  contestazione scritta da parte del Cliente;
- in assenza di conferma scritta da parte di Morueco, nel momento in cui i Prodotti saranno consegnati al Cliente.
1.3 Gli Ordini regolarmente accettati da Morueco  non potranno essere annullati dal Cliente senza il consenso scritto di Morueco .
1.4 Tutti i contratti per la vendita da parte di Morueco - a terzi (i "Clienti") sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d'ordine di acquisto dei Prodotti stessi.

 

2. Disegni e documentazione tecnica
2.1 Salvo altri accordi, prospetti e cataloghi non sono impegnativi. Sono impegnative le indicazioni nella documentazione tecnica solo in quanto espressamente garantite dalla Morueco.
2.2 Ogni parte contraente si riserva tutti i diritti su disegni e documentazione tecnica affidati all'altra parte. La parte ricevente riconosce questi diritti e si astiene – salvo autorizzazione scritta dell'altra parte – dal rendere tali documenti accessibili, neanche parzialmente, a terzi o di utilizzarli per fini diversi da quelli per cui le furono affidati.

 

3. Disposizioni vigenti nel luogo di destinazione e dispositivi di sicurezza
3.1 Il Cliente informerà la Morueco al più tardi nel momento dell'ordinazione sulle disposizioni e norme vigenti e applicabili all'esecuzione delle forniture e delle prestazioni, al loro esercizio, nonchè alla prevenzione malattie ed infortuni.
3.2 Salvo altri accordi tra le parti, le forniture e prestazioni corrispondono alle disposizioni e norme vigenti alla sede della Morueco
3.3 La fornitura comprende installazioni di sicurezza supplementari o differenti solo se ciò è oggetto di espressa stipulazione.

 

4.Prezzi
Salvo altri accordi i prezzi s'intendono al netto dell'IVA, franco fabbrica, imballaggio escluso. Tutte le spese accessorie (come p. es. costi di trasporto, assicurazioni, autorizzazioni d'esportazione, di transito, d'importazione ed altre, nonchè di certificati, vidimazioni, ecc.) vanno a carico del Cliente. Sono ugualmente a suo carico ogni specie di tasse, imposte, diritti doganali e simili in rapporto con il contratto e saranno rimborsate alla Morueco nella misura in cui egli documenta esserne stato gravato.

 

5. Condizioni di pagamento
5.1 Il Cliente effettuerà i pagamenti secondo le modalità contrattuali al domicilio della Morueco e senza deduzione di sconti, spese, tasse, imposte, diritti, dazi e simili.
5.2 I termini di pagamento sono impegnativi anche se trasporto, consegna, montaggio, messa in funzione o collaudo della fornitura o delle prestazioni dovessero essere ritardati o impossibilitati per motivi indipendenti dalla Morueco; lo stesso vale in caso di parti secondarie mancanti o di ritocchi necessari, a condizione che ciò non impedisca l'uso della fornitura.
5.3 Qualora l'acconto o le garanzie dovute a conclusione del contratto non sono corrisposte secondo i termini pattuiti, la Morueco è autorizzato a esigere l'adempimento o la risoluzione del contratto, salvo ogni sua pretesa per risarcimento di danni.
5.4 Qualora il Cliente non dovesse rispettare i termini di pagamento pattuiti gli sarà computato – senza sollecitazione – dalla scadenza concordata dei pagamenti in poi un interesse corrispondente al 4 % superiore al vigente tasso Euribor 3 mesi.

 

6. Riserva della proprietà
6.1 La Morueco rimarrà proprietaria di tutte le sue forniture finchè queste non sono state interamente pagate conformemente al contratto.
6.2 Il Cliente dovrà compiere tutti gli adempimenti richiesti dalle leggi locali al fine di rendere valida ed eseguibile nei confronti di tutti i terzi la presente clausola di riserva della proprietà anche operando l’iscrizione in ogni apposito registro, ove localmente richiesto.
6,3 Egli prenderà inoltre tutti i provvedimenti necessari per evitare che i diritti di proprietà del fornitore vengano pregiudicati o annullati.  Rimane riservato il diritto al risarcimento di danni ulteriori.

 

7. Termine di consegna
7.1 Il termine di consegna decorre dal momento in cui il contratto è stato concluso e dopo che tutte le autorizzazioni d’importazione, d’esportazione, di transito e di pagamento sono ottenute, i pagamenti dovuti a conclusione del contratto effettuati, le eventuali garanzie prestate ed i dettagli tecnici essenziali definiti. Il termine di consegna è considerato rispettato se entro la sua scadenza  l’avviso di merce pronta alla spedizione è stato inviato all’acquirente.
Eccetto quanto eventualmente diversamente concordato per iscritto tra le parti,     Morueco  consegnerà i prodotti franco fabbrica presso i propri stabilimenti, così come questo termine è definito negli INCOTERMS pubblicati dalla Camera di Commercio internazionale nella loro versione più aggiornata, in vigore al momento della consegna. Se richiesto, Morueco  si occuperà del trasporto dei Prodotti a rischio, costi e spese del Cliente.
7.2 L’osservanza del termine di consegna presuppone l’adempimento degli impegni contrattuali da parte del Cliente.
7.3 Il termine di consegna subisce una proroga adeguata:
a) se i dati occorrenti alla Morueco per l’esecuzione del contratto non gli pervengono in tempo utile o se il Cliente li modifica successivamente, causando un ritardo delle forniture o delle prestazioni pattuite;
b) se sorgono impedimenti che la Morueco non può evitare malgrado le dovute precauzioni, sia presso di lei, presso l’acquirente o presso terzi. Vanno considerati quali impedimenti a titolo d’esempio: epidemie, mobilitazioni, guerra, sommosse, notevoli disturbi d’esercizio, infortuni, conflitti di lavoro, forniture ritardate o difettose di materie prime, di prodotti semilavorati o finiti occorrenti, scarti di pezzi importanti, provvedimenti o omissioni da parte di autorità, cataclismi;
c) se il Cliente o terzi sono in ritardo con lavori loro incombenti oppure in mora con l’adempimento di obblighi contrattuali e, in modo particolare, se il Cliente non si attiene alle condizioni di pagamento pattuite.
7.4 Il Cliente ha diritto a un indennizzo di mora per forniture ritardate se è dimostrato che il ritardo è dovuto a colpa della Morueco e se il Cliente può provare d’avere subito un danno. Non è dovuto indennizzo di mora qualora una fornitura di sostituzione è messa a disposizione dell’acquirente.
L’indennizzo di mora ammonta al massimo a 0,5%, del valore dell'acquisto per ogni settimana intera di ritardo e, complessivamente, a non oltre il 5% del prezzo contrattuale della parte ritardata della fornitura. Le prime due settimane di ritardo non danno diritto ad indennizzo di mora.

 

8. Imballaggio
L’imballaggio viene fatturato separatamente e non viene ripreso.

 

9. Passaggio delle responsabilità e dei rischi
Responsabilità e rischi relativi alle forniture passano al Cliente quando queste lasciano lo stabilimento della Morueco.

 

10. Spedizione, trasporto e assicurazione
10.1 Richieste particolari in merito alla spedizione, al trasporto e all'assicurazione dovranno essere notificate alla Morueco in tempo utile. Il trasporto avviene a carico e rischio del Cliente. Eventuali reclami concernenti la spedizione o il trasporto sono da presentare all'ultimo vettore immediatamente a ricezione della fornitura o dei documenti di trasporto.
10.2 L'assicurazione contro danni di qualsiasi genere spetta al Cliente.

 

11. Verifica e collaudo delle forniture e prestazioni
11.1 Il collaudo avviene presso lo stabilimento della Morueco prima della spedizione anche in mancanza del Cliente. Qualora il Cliente richiedesse ulteriori verifiche, queste saranno stipulate separatamente e andranno a suo carico.
11.2 Il cliente deve controllare forniture e prestazioni entro un adeguato termine notificando eventuali difetti immediatamente e per iscritto alla Morueco. Altrimenti forniture e prestazioni valgono per accettate.

 

12. Garanzie, responsabilità per difetti
12.1  Salvo diverso accordo scritto tra le parti, Morueco  garantisce che i Prodotti sono esenti da vizi/difetti (con esclusione di quelle parti dei Prodotti che non sono prodotte da Morueco ) per un periodo di un anno decorrente dalla data di consegna dei medesimi al Cliente. Il periodo di garanzia è di 12 mesi; esso si riduce a 6 mesi in caso di funzionamento con turni continui. Esso ha inizio con l'avvenuta spedizione dallo stabilimento della Morueco o, se pattuito, con l'accettazione delle forniture e prestazioni. Per parti sostituite o riparate il periodo di garanzia ha nuovamente inizio e scade a 6 mesi dalla sostituzione o riparazione ultimata o dall'accettazione. La garanzia scade anticipatamente se il Cliente o terzi eseguono modifiche o riparazioni inappropriate, oppure se in caso di difetto il Cliente non prende immediatamente tutte le misure adatte per ridurre il danno e non dà alla Morueco la possibilità di eliminare il difetto.
12.2 La garanzia non opererà con riferimento a quei Prodotti i cui difetti sono dovuti a: danni causati durante il trasporto; un uso negligente o improprio degli stessi;  inosservanza delle istruzioni di Morueco relative al funzionamento, manutenzione ed alla conservazione dei Prodotti; riparazioni o modifiche apportate dal Cliente o da soggetti terzi senza la previa autorizzazione scritta di Morueco.
12.3 A condizione che il reclamo del Cliente sia coperto dalla garanzia e notificato nei termini di cui al presente articolo, Morueco si impegnerà, a sua discrezione, a sostituire o riparare ciascun Prodotto o le parti di questo che presentino vizi o difetti.
Il Cliente dovrà denunciare per iscritto a Morueco, la presenza di vizi o difetti entro 8 giorni dalla consegna dei Prodotti se si tratta di vizi o difetti palesi, oppure, entro 8 giorni dalla scoperta in caso di vizi o difetti occulti o non rilevabili da una persona di media diligenza.
I Prodotti oggetto di denuncia dovranno essere immediatamente inviati presso la fabbrica di  Morueco, a costi e spese a carico del Cliente salvo diverso accordo tra le parti, al fine di consentire a Morueco  l’espletamento dei necessari controlli. La garanzia non copre danni e/o difetti dei Prodotti derivanti da anomalie causate da, o connesse a, parti assemblate/aggiunte direttamente dal Cliente o dal consumatore finale.
12.4 In ogni caso il Cliente non potrà far valere i diritti di garanzia verso Morueco se il prezzo dei Prodotti non sia stato corrisposto alle condizioni e nei termini pattuiti, anche nel caso in cui la mancata corresponsione del prezzo alle condizioni e nei termini pattuiti si riferisca a Prodotti diversi da quelli per i quali il Cliente intende far valere la garanzia.
12.5 Morueco  non riconosce alcuna garanzia circa la conformità dei Prodotti alle norme e ai regolamenti di Paesi che non rientrano o non appartengono all’Unione Europea. Nessun’altra garanzia, espressa o implicita, quale, a titolo esemplificativo, la garanzia di buon funzionamento o di idoneità per uno scopo specifico, è concessa con riferimento ai Prodotti.
12.6 Senza pregiudizio a quanto indicato nel precedente art. 12.3 e salvo il caso di dolo o colpa grave, Morueco non sarà responsabile per qualsivoglia danno derivante e/connesso ai vizi dei Prodotti. In ogni caso, Morueco  non sarà ritenuta responsabile per danni indiretti o consequenziali di qualsiasi natura quali, a titolo esemplificativo, le perdite derivanti dall’inattività del Cliente o il mancato guadagno.

 

13. Risoluzione del contratto da parte del fornitore
Morueco  avrà diritto a sospendere l’adempimento delle obbligazioni derivanti dalla Vendita dei prodotti, in base all’art. 1461 del Codice Civile Italiano, nel caso in cui le condizioni patrimoniali del Cliente divenissero tali da porre in serio pericolo il conseguimento della controprestazione salvo che sia prestata idonea garanzia.

 

14.  Esclusione di altre responsabilità della Morueco
In nessun caso esistono diritti del Cliente di risarcimento di danni non avvenuti sull'oggetto fornito, come specialmente danni per mancata produzione, mancato uso, mancate ordinazioni, lucro cessante nonchè per altro danno diretto o indiretto. Questa esclusione della responsabilità non vale in caso di dolo o di negligenza grave della Morueco, ma vale in caso di dolo o di colpa grave di persone ausiliarie del medesimo.

 

15. Foro e diritto applicabile
Foro competente è il domicilio della Morueco. La Morueco è tuttavia autorizzato a citare in giudizio il Cliente al domicilio di quest'ultimo.

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: privacy policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser